Assistenza: info@almulinoshop.it (39) 0831 853412
Novità

Farina Manitoba da 1 kg

Farina Manitoba da 1 kg
Farina Manitoba da 1 kg
€ 2,00
Prezzo tasse escluse: € 1,92
Codice Prodotto: 0467528319bc
Disponibilità: In Magazzino
 

Pane Ciabatta

Ingredienti:

Per il poolish (preimpasto semi liquido)

250 g di farina Manitoba 

1 g di lievito di birra fresco

350 ml di acqua

Per l’impasto:

200 g di farina 0

50 g di semola di grano duro

12 g di lievito di birra fresco 

PREPARAZIONE
Preparate il poolish (preimpasto semiliquido): amalgamate la farina Manitoba con 1 g di lievito di birra fresco e l’acqua. Coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 12 ore.
Mescolate la farina 0 con la semola di grano duro; sbriciolatevi 12 g di lievito di birra fresco, poi unite il poolish ormai fermentato. Iniziate ad amalgamare gli ingredienti con la spatola. Aggiungete 12 g di sale e continuate a lavorare a mano fino a ottenere un impasto molle e appiccicoso, ma che si staccherà comunque dalla ciotola. Modellatelo a palla, spolveratelo di farina, copritelo con la pellicola e lasciatelo lievitare per 1 ora.
Rovesciate sul piano infarinato l’impasto lievitato, che risulterà molto cedevole. Non andrà più lavorato per non dargli forza. Dividetelo in due per il lungo aiutandovi con una spatola. Lavorando con la maggior delicatezza possibile, trasferite le due parti su di un telo infarinato, lasciandole divise dal telo stesso per non farle appiccicare. Ricopritele col telo (deve essere abbastanza grosso) e lasciate lievitare le ciabatte per altri 30 minuti. Al termine della lavorazione, ribaltate i due impasti su una teglia coperta da carta da forno. Se l’impasto vi sembra troppo lievitato “sgonfiatelo” con le dita. Infornate a 185°C per 25 minuti.

Farina di manitobaFarina Manitoba da 1 kg

La farina di manitoba si presta come base di pasticceria per dolci a lunga lievitazione e ricchi di grassi, come panettoni, pandori, colombe ecc; al contrario, le farine più deboli (oltre a possedere una minor concentrazione di glutine) subirebbero l'effetto "indebolente" dei grassi sulla "maglia glutinica elastica", a discapito della lievitazione.
La farina di manitoba è anche la base di partenza per l'estrazione delle proteine destinate alla produzione del seitan.
La farina di manitoba è impiegata quasi esclusivamente in forma 00 (senza crusca e con macinatura finissima); analogamente alle altre farine raffinate, tale caratteristica ne FAVORISCE la rapidità di digestione ed assorbimento a svantaggio dell'indice glicemico e insulinico.

 

Potrebbe interessarti:http://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/farina-manitoba.html

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo           Positivo

Inserisci il codice nel box seguente:




AL MULINO S.R.L. (C) 2014 - P.IVA 01972510745 - Sede Legale: Via Barbaro Forleo 5 - 72021 Francavilla Fontana (BR)