Assistenza: info@almulinoshop.it (39) 0831 853412
Novità

Bayer Joki Dent Star Bar Fresh Alito Fresco Cane Taglia Media/Grande gr 210

Bayer Joki Dent Star Bar Fresh Alito Fresco Cane Taglia Media/Grande gr 210
Bayer Joki Dent Star Bar Fresh Alito Fresco Cane Taglia Media/Grande  gr 210
€ 2,60
Prezzo tasse escluse: € 2,13
Codice Prodotto: 1687935402
Disponibilità: In Magazzino
 

Bayer Joki Dent Star Bar Fresh Alito Fresco Cane Taglia Media/Grande  gr 210 

Bayer Joki Dent Star Bar Fresh è lo snack appetibile per contribuire ogni giorno alla buona igiene orale del proprio cane. Grazie agli ingredienti specifici che contiene, come l'esametafosfato di sodio, Joki Dent Star Bar aiuta infatti a ridurre la formazione della placca dentaria. Inoltre Joki Dent Star Bar, grazie alla sua consistenza, favorisce una masticazione prolungata e, grazie alla particolare forma a stella, contribuisce alla rimozione dei residui di cibo dai denti. Una barretta di Joki Dent Star Bar al giorno favorisce la salute dei denti!

Contiene ingredienti specifici che aiutano a ridurre la formazione della placca per favorire l’igiene dei denti Snack per favorire l’igiene dei denti, con gusto Novità JOKI DENT ADDITIVI NUTRIZIONALI Vitamina D3 200 U.I./kg Vitamina E 10 mg/kg Biotina 100 μg/kg COMPONENTI ANALITICI Proteina grezza 21 % Fibra grezza 0,5 % Oli e grassi grezzi 2,5 % Ceneri grezze 3 % Umidità 19 % Grazie alla presenza del sodio esametafosfato JOKI DENT STAR BAR aiuta a ridurre la formazione della placca. La consistenza e la forma di JOKI DENT STAR BAR durante la masticazione provocano un delicato effetto abrasivo che contribuisce a eliminare la placca. FORMATI DISPONIBILI JOKI DENT STAR BAR è disponibile in due formati, una specifica per cani di piccola taglia (fino a 12 kg) e una per cani di taglia media e grossa (oltre i 12 kg). DOSE GIORNALIERA JOKI DENT STAR BAR si può dare al cane in ogni momento della giornata come spuntino o come premio. Si consiglia di somministrare al cane 1 barretta al giorno del formato adatto alla sua taglia. Tenere sempre acqua fresca a disposizione del cane. COMPOSIZIONE Cereali, estratti di proteine vegetali, glicerolo, carni e derivati (manzo 1,34%; pollo 0,50%), glicole propilenico, sostanze minerali (esametafosfato di sodio 0,6%), sottoprodotti di origine vegetale. NT nza del sodio esametafosfato JOKI DENT COMPOSIZIONE T Barrette appetibili a forma di stella Barrette appetibili a forma di stella che favoriscono l’igiene dei denti g Umidità pq p 200 U.I./kg 10 mg/kg 100 μg/kg I 21 % 0,5 % 2,5 % 3 % i, glicerolo, carni e , glicole propilenico, ato di sodio 0,6%), dei den 19 % Le alterazioni che colpiscono i denti sono frequentissime, sebbene siano spesso trascurate a causa della loro lenta evoluzione. Le superfici dei denti sono ricoperte dal biofilm dentale, strato formato da saliva e detriti che per le sue caratteristiche intrinseche, favorisce l’adesione di batteri. Quando tale pellicola risulta totalmente invasa da microrganismi si trasforma in una matrice glicoproteica, la placca batterica, non sempre facilmente visibile. La struttura del cibo e la sua composizione possono influenzare l’ambiente orale attraverso: • il mantenimento di tessuti sani, • la stimolazione del flusso salivare e della sua composizione, • il contatto con il dente e le gengive UN AIUTO DAI FOSFATI Un valido aiuto è rappresentato dall’aggiunta di ingredienti specifici negli alimenti, come ad esempio i fosfati. I sali polifosfati possiedono la capacità di legare il calcio presente nella saliva. Il calcio salivare svolge un ruolo diretto nella calcificazione della placca dentale, formando così depositi di tartaro. I cristalli di polifosfati quindi agiscono sulla placca dentale prevenendo la formazione di tartaro. Il meccanismo con il quale i fosfati agiscono è quello di formare una barriera fisica sulla superficie della placca, che ostacola la rimineralizzazione in tartaro.1 Significativa è l’azione anche sulle superfici non masticatorie del dente. In alcuni studi, a seguito dell’introduzione nel mangime di esametafosfato di sodio (HMP) in percentuale pari allo 0,6%, si è registrata una riduzione della formazione del tartaro variabile dal 46 al 55%. 2 MASTICAZIONE E IGIENE ORALE 1 Stookey G.K., Warrick J.M., Miller L.L. Effects of sodium hexametaphosphate on dental calculus formation in dogs. American Journal of Veterinary Research, 1995, 56 :913-918. 2 Journal of Veterinary Dentistry 1996 Vol. 13

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo           Positivo

Inserisci il codice nel box seguente:




AL MULINO S.R.L. (C) 2014 - P.IVA 01972510745 - Sede Legale: Via Barbaro Forleo 5 - 72021 Francavilla Fontana (BR)